L’esposizione, rende omaggio ad uno dei più influenti artisti del XX secolo, è realizzata in collaborazione con la galleria Deodato Arte, da cui proviene l’intero corpus di opere in mostra.

Questa mostra presso la Mediateca di Cava de’ Tirreni, che celebra un grande dell’arte pop come Warhol, gode del patrocinio del Consiglio Regionale della Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Cava de’ Tirreni, e del Matronato della Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee.

Vanta inoltre, tra i partner, BNL per Telethon, nonché la Fondazione Sinapsi, l’Associazione C’è cultura su Marte e MusEolo, l’innovativa app per la visita di mostre e musei made in Codexon.

Quarantasei sono le opere di Warhol in mostra, alle quali si collegano anche altre opere di importanti artisti italiani e stranieri simbolo dello stesso inconfondibile stile, che dagli anni sessanta ad oggi, non solo ha sconvolto le regole del mondo dell’arte, ma ha abbattuto il limite temporale della corrente artistica restando attuale anche ai giorni nostri.

Tutto ciò a corredo un cartellone di eventi collaterali a tema per il pubblico di tutte le età, dai laboratori didattici alle visite guidate teatralizzate, per introdurre i visitatori nei pensieri e nelle storie più recondite del genio americano.

Cliente: MARTE / Mediateca Arte Eventi

error: Content is protected !!
paolopettinatomuseolo